Miele biologico toscano

la-pappa-reale

La pappa reale è una sostanza prodotta dalle ghiandole ipofaringee e mascellari della api operaie tra il terzo e il nono giorno di vita.

Erogata come nutrimento all'intera covata durante i primi tre giorni di vita delle larve, la pappa reale diventa successivamente alimento privilegiato della larva scelta per diventare regina: a partire dal quarto giorno le altre altre larve sono nutrite con pappa di miele, acqua e polline.

Il potere altamente energetico della secrezione permette alle ovaie della futura regina di svilupparsi, mentre quelle delle altre api, a causa della dieta diversa, si atrofizzano.

La regina è l'unica ape in grado di deporre uova e vive circa cinque anni, ossia cinquanta volte in più rispetto alle altre api dell'arnia.

cellette pappa
La pappa reale fresca è di aspetto gelatinoso e di colore biancastro, si assume in piccole dosi (una palettina) una o due volte al giorno; deve essere assunta con regolarità e non insieme ad altri alimenti. È possibile mescolarla con poco miele in un cucchiaino. 
Si conserva in frigorifero per lunghi periodi, anche fino ad un anno.
 
La produzione di pappa reale comporta molto lavoro ed è riservata agli apicoltori specializzati, che dispongono di competenze e mezzi adeguati.