Miele biologico toscano

Propoli

La propoli è una sostanza resinosa, di colore bruno, prodotta dalle gemme degli alberi, che le api raccolgono sulle piante e poi rielaborano mescolandola con cera, polline e saliva.

Dal greco "pro" (davanti a) "polis" (città) - in difesa della città - la preziosa sostanza scura è utilizzata dalle api per chiudere i fori e gli interstizi dell'arnia, attaccare i favi, verniciarli e renderli immuni da funghi e batteri, insomma per difendere la città, ossia l'alveare

Considerata in passato una resina di intralcio al lavoro dell'apicoltore, la propoli è oggi attestata come sostanza dalla molteplici virtù terapeutiche ed antibiotiche ed è impiegata in preparazioni farmaceutiche e cosmetiche.